...lo spazio e il tempo sono solcati da coordinate cartesiane, rette appartenute alla pittura veneta dello scorcio tra '400 e '500: Giovanni Bellini, Cima da Conegliano, Giorgione, mentre dal centro dei dipinti iniziano a pullulare principi generatori, uova di piccoli animali....   (segue)
Luisa Fontebuoni Malvagi



Dobbiamo subito affermare, quasi orgogliosa dichiarazione di appartenenza, che la pittura di Giuliano Garattoni rientra a pieno titolo in quell'arte astratta di cui, purtroppo, in Italia non si ancora ben capito il grande respiro poetico ed espressivo, quanto meno esso .....   (segue)
Vitaliano Angelini



Fino ad ora ho sempre pensato che soltanto i potenti della terra e i politici potessero avere un esercito capace di combattere, di vincere o di perdere una guerra. Il mese scorso, invece, ho conosciuto un esercito molto particolare.....   (segue)
Gilberto Grilli



Maestro delle arti pittoriche e grafiche ha condiviso nell'allora prestigiosa Scuola del Libro di Urbino il medesimo spazio didattico e l'apporto dei pi prestigiosi.....   (segue)
Walter Baiocchi



Solide e pesaresissime le radici; figlio e nipote di una aristicrazia artigianale che ha vestito molte generazioni di.....   (segue)
Ivana Baldassarri